Guida Immobiliare

L’acquisto o la vendita di una casa sono passi importanti e molto rilevante non solo dal punto di vista economico ma anche dal punto di vista personale. E’ una di quelle decisioni che hanno un’influenza determinante sul futuro.

Le strade percorribili sono sostanzialmente due:

a) il “fai da te” e quindi accollarsi tutto l’onere e gli onori dell’operazione, dedicandoci tempo ed energie e con la consapevolezza di non conoscere tutti gli aspetti di quello che si va a fare;

b) rivolgersi ad un operatore del settore, un agente immobiliare professionale che deve essere iscritto al Ruolo degli Agenti d’Affari in Mediazione presso la Camera di commercio di riferimento.

Si ricorda che chi non è iscritto a tale Ruolo, disciplinato dalla L. 39/89 e segg., non è un agente immobiliare, ma esercita abusivamente l’attività, ed è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma compresa tra 516,00 e 2.065,00 euro. È inoltre è tenuto alla restituzione alle parti contraenti delle provvigioni percepite, poiché non ha diritto di richiedere provvigioni o compensi, e gli saranno applicate le pene previste dall’art. 348 del Codice Penale.

Molti si affidano a conoscenti, a persone che a vario titolo vantano conoscenze del settore immobiliare ma che professionalmente svolgono altre mansioni estranee alla mediazione immobiliare. Tutti costoro non hanno alcun diritto a percepire provvigioni o compensi che esulano la loro sfera professionale.